Fuel saver - www.fuelsaver.it


  • English
  • Italian
  • Spanish
fuel saver - www.fuelsaver.it
Home arrow EPA la caduta di un mito
EPA ..La caduta di un mito PDF Stampa E-mail
Le lobbies delle case costruttrici hanno fatto in modo che l'EPA (Ente Protezione Ambiente) americano applicasse per anni protocolli di prova consumi/ emissioni assolutamente IRREALI e dunque anche tutte le prove relative a prodotti aftermarket , definiti  risparmia benzina, sono stati dal 1995 ad oggi testati in maniera NON CORRETTA e comunque IRREALE .

Se ne deduce che la tanto ostentata lista dei prodotti “fuelsaver” messi al bando proprio dall’EPA non sono stati MAI provati con modalità reali e dunque possono definirsi “NON PROVATI “  e comunque,  sicuramente,  non possono essere definiti inutili o non funzionanti mancando la PROVA di tale asserzione .

Se Nel 2008 l’EPA ha AMMESSO che le modalità di prova dei consumi utilizzate sino ad allora per stabilire il consumo e le emissioni dei veicoli di nuova immatricolazione , modalità utilizzate anche per provare i famosi fuelsaver aftermarket, erano irreali , ha ammesso nello stesso momento che tutto quello fatto prima era FALSO privo di fondamento scientifico e artatamente IRREALE ! 

ERGO  è possibile che tra questi , alcuni,  funzionino e partecipino a ridurre emissioni e consumo .
LA tanto credenziata EPA ha sbagliato e lo ha ammesso.  Ora dovrebbe togliere l’elenco di prodotti messi al bando senza ALCUNA PROVA REALE del loro non funzionamento .

In linea con i tempi di oggi è caduto un altro mito : l’EPA che ha preso in giro tutti gli acquirenti di veicoli dal 1995 al 2008 ! ma almeno ha riconosciuto il suo errore .

Un plauso alla rivista italiana “ Quattro Ruote”  che ne ha messo in evidenza la poca serietà e la assoluta inaffidabilità . Anche loro però dovrebbero rimangiarsi quanto scrivevano a proposito di “fuelsaver” laddove infatti citavano l’EPA come fosse la Bibbia.

 

Allegati

- Bugie a norma di legge

- FALSI secondo il costruttore

- Consumi oltre il 30%

- Test su consumi, divario fino al 47%

- Molte nuove auto saranno più ecologiche

- Emissioni ridotte solo sulla carta

 

"I test fatti in laboratorio non possono, in alcun modo, rappresentare ciò che realisticamente accade su strada” | leggi tutto

Ultimo aggiornamento ( marted́ 10 giugno 2014 )